Festa sì, ma senza dimenticare la tutela ambientale

13/09/2017

In occasione della Festa del Vino del Monferrato, il Consorzio Casalese Rifiuti in collaborazione con il Consorzio Mon.D.O. da’ seguito alla campagna di sensibilizzazione ambientale attribuendo alla manifestazione che si svolgerà a Casale Monferrato, presso l’area del Mercato Pavia, l’appellativo di EcoFesta grazie alla presenza delle tovagliette che invitano all’attenzione verso l’ambiente. “Io sono compostabile e finisco nell’organico”, è la scritta che compare sulle posate utilizzate durante la manifestazione mentre accanto il piatto compare l’avviso “io sono biocompostabile, posso andare con tutti gli altri scarti della cucina”. E accanto al bicchiere d’acqua si ricorda che “l’acqua pubblica di Casale Monferrato è di ottima qualità e viene controllata spesso”.

La sensibilizzazione fa seguito alle strategie attuate in questi ultimi anni nell’ambito della campagna “EcoMonferrato” che ha previsto diverse azioni per accrescere la consapevolezza circa le tematiche della corretta gestione dei rifiuti e la tutela dell’ambiente. Il tutto per far festa, ma all’insegna dell’ecosostenbilità.



Allegati